Lunedì 25 Settembre 2017
[BSO_F1 - 25]  TESTATA-BSO/BRESCIAOGGI/PR/06 ... 05/03
Pubblicato il 05 marzo 2013 da Marco Berni 0

Marco Berni continua l’avventura all’Iditarod

dall’articolo pubblicato sul Bresciaoggi del 5 marzo 2013

Prosegue per Marco Berni l’Iditarod Trail, la gara che attraversa l’Alaska. Sette giorni e 3 ore dopo il via, durante i quali ha camminato per 563 km, il runner di Monticelli Brusati ha raggiunto il traguardo intermedio di McGrath. Qui è terminata la corsa per 38 dei 48 partenti, ma non per l’unico bresciano al via, che ieri ha già ripreso la marcia per coprire i circa 1200 km rimanenti. Ma solo dopo aver ricevuto dal “rivale” John Storkamp, fermatosi a McGrath, un nuovo paio di scarponi, poiché i suoi si erano in parte rotti.

Il 46enne ristoratore franciacortino è arrivato a McGrath mentre il termometro segnava -12 gradi, dopo aver attraversato le Farewell Burn, un’area bruciata grande come la Lombardia abitata da lupi e bisonti. Berni ha concluso al nono posto tra i camminatori, secondo tra i temerari che puntano a Nome, quasi appaiato al veterano Tim Hewitt. Proprio ora comincerà la vera avventura, sempre più in un autosufficienza, “perché dopo McGrath i check-point sono molto distanti, il vento che viene dal mare di Bering è un flagello gelido e l’organizzatore pare abbandonarti. Non dovrò pensare a Nome, ma procedere un passo alla volta per non oltrepassare il limite“, ci aveva confidato alla vigilia.

Scarica la rassegna stampa completa!

Nessun commento

Lascia un commento

Articoli simili